Quante notti insonni!
Ago28

Quante notti insonni!

Se solo penso che sono giĆ  passati 16 anni da quando dopo la scuola ed al ritorno dall’uscita quotidiana con la fidanzata, tornavo a casa, accendevo il mio fido Amiga 600 per caricare il PROTRACKER e tiravo mattina nel tentativo di creare qualcosa di decente…mi sento vecchio! Proprio cosi: il pomeriggio in giro per Milano con “la Cri” e al mio ritorno sull’Amiga incollato al Protracker…e devo dire...

Continua
Scroll Up