ARTICOLO LETTO DA 1.725 PERSONE

Comunicato stampa Reunion Simulmondo

Comunicato stampa Reunion Simulmondo

Come preannunciatovi in un precedente post si sta avvicinando la data della Reunion Simulmondo, un evento che permettera’ a chi all’epoca si e’ “cibato” dei giochi della software bolognese, di poter conoscere dal vivo i programmatori nonche’ di provare tali giochi sulle macchine a 8 e 16 bit grazie ad apposite postazioni munite di Commodore 64 e Amiga!
E chi sara’ mai il responsabile della postazione Amiga…? :)

Per chi invece all’epoca era troppo piccolo o addirittura non ancora nato questo evento sara’ un’occasione per capire con quali macchine e quali giochi ci si divertiva in quegli anni caratterizzati principalmente da avventure grafiche o giochi d’esplorazione (ricordiamoci che la grafica 3D come la intendiamo oggi non esisteva ancora all’epoca …neanche su PC).

Ecco a voi il comunicato stampa divulgato da Andrea Dresseno, responsabile dell’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna che ospitera’ l’evento, sulla pagina Facebook dedicata all’Archivio nonche’ sul sito stesso della Cineteca:

Alla fine degli anni ’80 Bologna si è imposta a livello nazionale come centro di produzione videoludica. Nel 1987 nasce infatti Simulmondo, una delle più significative software house italiane. Primo gioco a essere realizzato dal neonato studio bolognese è Bowls (Bocce), a opera di Ivan Venturi. Nel corso degli anni Simulmondo si specializza nella produzione di giochi sportivi e nella trasposizione dei fumetti della Sergio Bonelli Editore: Tex Willer, Diabolik, Dylan Dog. La software house chiude i suoi studi nel 1999, dopo aver pubblicato più di 150 titoli per Commodore 64, Amiga e altre piattaforme.

A un anno dall’inaugurazione dei suoi spazi, l’Archivio Videoludico prosegue sulla strada della riscoperta del passato ospitando la reunion della storica casa di sviluppo italiana. Rendere omaggio all’attività di Simulmondo significa valorizzare una realtà territoriale che è stata capace di imporsi anche oltre i confini nazionali.

L’evento si configura come una vera e propria festa alla presenza degli ex membri della software house, tra cui Ivan Venturi, Riccardo Cangini, Michele Sanguinetti, Andrea Bradamanti, Gianluca Gaiba, Cristian Bazzanini, Ciro Bertinelli, Stefano Balzani e altri. Un viaggio a ritroso nel tempo con presentazioni e immagini di titoli dell’epoca, postazioni di gioco, uno spazio dedicato ad altre realtà di sviluppo italiane e a portali specializzati nel retrogaming. Parteciperanno:

Adventure’s Planet (con Audere Semper)

Artematica (con Julia)

Imagimotion (con myBand)

Koala Games (con il gioco tratto da Eymerich, realizzato in collaborazione con Imagimotion)

Mad Orange (con FACE NOIR)

Ready64.org

Woprbox.com

L’evento si terrà presso gli spazi della biblioteca Renzo Renzi della Cineteca di Bologna, in via Azzo Gardino 65/b, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 di sabato 20 marzo 2010. Ingresso libero.

Divulgate gente, divulgate!!

Scarica in PDF Download PDF    

Robert Grechi

Nato nel 1977 ho vissuto in prima persona la nascita dei videogames fin dal lontano 1982, anno in cui entro in possesso di uno splendido Colecovision e con il quale comincio la mia “carriera” videoludica! Da allora è stato un susseguirsi di Home Computer e Console che hanno ampliato ulteriormente l’interesse per i videogiochi al punto da aprire, nel mese di Luglio 2009, il blog Retrogaming Planet interamente dedicato al mondo videoludico anni ’80 – ‘ 90!

©Copyright 2009 - 2014 by Robert Grechi - www.retrogamingplanet.it
 

2 Commenti

  1. Ci saranno anche quelli di Ready64….mmmm…maledetti commodoriani!! :P hihihihihihi!

  2. @ Francesco:
    Mancheresti tu…ma non credo che Simulmondo abbia sviluppato per Spectrum!
    Potresti venire ugualmente pero’….. :)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Vota

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

AMICI & PARTNERS